Fonduta di formaggio con uova, funghi e tartufo su pan brioche di Chef Max Mariola

Oggi vi preparo una ricetta che a breve inserirò nel menu del mio ristorante che è una vera goduria poiché realizzata con ingredienti che regalano un contrasto di sapori e consistenze come il formaggio, l’uovo, i funghi, il tartufo e il pan brioche. Provala e fammi sapere che ne pensi nei commenti!

INGREDIENTI 

PROCEDIMENTO 

1

Per la realizzazione della fonduta di formaggio con uova, funghi e tartufo iniziate dalla fonduta di formaggio, quindi mettete in un pentolino 100 ml di panna con un rametto di rosmarino, salvia e timo per aromatizzarlo. Appena è pronta, toglietela dal fuoco e filtratela.

2

Nel frattempo grattugiate un po’ di parmigiano e appena la panna è calda aggiungetelo e sciogliete bene con una frusta. 

3

Adesso prendete i funghi porcini, pulitelo dalla terra con un coltellino e con un po’ di carta bagnata. Pulite anche tutti gli altri funghi con la stessa tecnica, quindi con carta bagnata, e tagliateli a fettine o sfogliateli con le mani. 

4

In una padella antiaderente fate rosolare uno spicchio d’aglio con dell’olio e aggiungete i funghi con rosmarino, timo e salvia. Aggiustate con un po’ di pepe e solo a fuoco spento aggiungete il sale.

5

Adesso prendete il vostro pan brioche e tagliate un bel quadrato spesso. Poi fatelo dorare bene in una padella con del burro da entrambi i lati. 

6

Fate scaldare l’acqua in un pentolino con un goccio d’aceto e create un vortice con una frusta. Versate l’uovo e fatelo cuocere per circa 1 minuto o qualche secondo in più. 

7

Adesso impiattate mettendo la fonduta di formaggio sul fondo di un piatto, appoggiate sopra il pan brioche, aggiungete qualche funghetto e all’ultimo l’uovo con un pizzico di sale e un po’ di pepe. Profumate con timo, salvia e rosmarino e insaporite con qualche scaglia di tartufo.

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close