Insalata greca di Chef Max Mariola

Con questo caldo non c’è niente di meglio che preparare una bella insalatona da mangiare a casa o da portare in ufficio o al mare. Ve ne propongo una ricca di vitamine e sali minerali, ideale per affrontare questo periodo, che assomiglia all’insalata greca ma realizzata sempre alla mia maniera. Che ne pensate?

INGREDIENTI 

PROCEDIMENTO 

1

Per la realizzazione dell’insalata greca prendete i fagiolini, puliteli eliminando le estremità e fateli cuocere senza coperchio in acqua salata in piena ebollizione. Appena cotti metteteli in acqua e ghiaccio per mantenere vivo il colore.

2

Prendete una cipolla fresca e tagliatela a listarelle nel senso della lunghezza e un’altra a rondelle più spesse e scottatela in acqua e aceto. Poi scolatela e mettetela in acqua e ghiaccio come avete fatto con i fagiolini.

3

Prendete altra cipolla e tagliatela per utilizzarla cruda stavolta.

4

Passate ai peperoni tagliateli a metà, eliminate i semi e i filamenti bianchi con un coltellino. Tagliateli a listarelle o a pezzetti, come preferite, dal lato della polpa per evitare che si schiaccino.

5

Pelate il cetriolo e fatelo a pezzetti e tagliate anche i pomodori.

6

Adesso iniziate ad assemblare la vostra insalata greca in un bel piatto piano. Sulla base mettete la vostra insalata, poi aggiungete i peperoni rossi e gialli, i fagiolini, il cetriolo, i pomodori, le olive, i capperi, la cipolla sia cruda che cotta, l’origano secco, la feta sbriciolata, il sale e un bel giro d’olio. Aggiustate di sapidità con una bella grattata di pepe e gustate con una buona birra fresca.

In abbinamento vi consiglio

Federico II Extra IPA di BIRRA FLEA

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close