Tre salse per condimento di Chef Max Mariola

Oggi vi faccio mostro come preparare tre salse per condimenti: una salsa agrodolce piccante in pieno stile thailandese, perfetta per condire delle alette di pollo, una salsa ai peperoni perfetta da accompagnamento o per condire la pasta e, infine, una salsa acida/ salsa tzatziki perfetta per accompagnare un buon kebab.

INGREDIENTI 

Per la salsa agrodolce

Per la salsa ai peperoni

Per la salsa Tzatziki

PROCEDIMENTO 

1

Per la realizzazione salsa agrodolce piccante in stile thailandese mettete in una ciotolina un po’ di salsa di soia, un po’ d’aglio grattugiato, aggiungete un filo di olio di semi e mescolate. Poi un po’ di miele e continuate ad amalgamare con una frusta.

Pulite anche un po’ di zenzero con un cucchiaio e grattugiate leggermente dentro la soia. Massaggiate il lime, tagliatene uno spicchio e spremete un po’ dentro. 

Aggiungete anche gli anacardi tritati e del peperoncino rosso tagliato a dadini. Adesso utilizzate la vostra salsa agrodolce piccante alle vostre alette di pollo thai fritte.

2

Per la preparazione della salsa ai peperoni partite dalla cottura delle verdure. Grigliate pomodorini, peperoni, melanzane e cipolle tagliate a fette su una griglia. Condite con sale, olio e basilico e fatele grigliare anche dall’altro lato. 

Appena cotti, frullate in un mixer i pomodori, le cipolle, i peperoni con tutta la pelle, aggiungete origano, basilico, sale, olio e.v.o., del peperoncino e un filo d’aceto. Frullate bene fino ad ottenere una salsa densa e liscia che potete utilizzare questa per condire la pasta o per accompagnare della carne.

3

Per la realizzazione della salsa tzatziki mettete in una ciotola la panna fresca insieme allo yogurt greco, in egual quantità, aggiungete il succo di mezzo limone e mescolate con una frusta in modo da incorporare lo yogurt alla panna e creare un’emulsione. Mettete a riposare ricoperta da un coperchio e lasciate fermentare per un paio d’ore circa. 

Adesso condite con dei cetriolini tagliati a dadini piccoli piccoli e gli aromi che preferite: io ho scelto l’aneto, ho aggiunto anche del pepe nero e del sale. Adesso potete utilizzare la vostra salsa per condire un buon kebab come questo che vi insegno a realizzare qui.

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close


Currency