Polpette di bollito alla romana

Oggi voglio deliziarvi con una ricetta che vi farà sentire come a casa, con un tocco romano: le polpette di bollito alla romana. Sono delle polpette di carne fritte croccanti fuori e morbidissime dentro. In questo video, vi porterò nel cuore della cucina romana, svelandovi i segreti di una ricetta che celebra la tradizione e il buon cibo.

INGREDIENTI 

PROCEDIMENTO 

1

Per la preparazione delle polpette di bollito alla romana parti dalla cottura della carne. In una pentola di acqua fredda metti la carne di gallina, la coscia di tacchino e il muscolo di manzo. Dopo due ore di cottura, aggiungi le patate intere e lascia un’altra oretta a cuocere insieme al bollito.

2

Nel frattempo, tritate le foglie di prezzemolo con un coltello e lasciatelo da parte.

3

Adesso uscite il tacchino e la gallina dal brodo e sfilateli con le mani, per togliere le ossicina. Fate la stessa cosa con il manzo, usando sempre le mani. No al tritacarne, che vi vedo!

4

In una ciotola mettete la carne sfilacciata, il prezzemolo, la patata sbriciolata, il pepe, una grattugiata di limone, una manciata di pangrattato e un po’ di parmigiano. Aggiungete un uovo e mischiate tutto con le mani.

5

Realizzate le polpette della grandezza che desiderate, ma a Roma sò belle grosse! Quindi compattate la carne con le mani, realizzate le polpette e disponetele su un vassoio.

6

Adesso passate alla panatura: passate le polpette prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto allungato con un filo d’acqua e alla fine ricoprite con abbondante pangrattato grossolano. La panatura deve aderire bene alle polpette.

7

Friggete le polpette in abbondante olio caldo, a circa 160/170 gradi.

8

Una volta fritte, gustate le vostre polpette ancora calde: croccantissime fuori e morbidissime dentro. Parola di Chef Max!

In abbinamento vi consiglio

Imperial Red Ale Supernova di BIRRA ARTIGIANALE FLEA (Umbria, Italia)

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close