Pasta zafferano e ciauscolo

Oggi vi propongo una fake carbonara molto intrigante: pasta zafferano con ciauscolo da manicomio! Cremosa, saporita e intensa, grazie anche al ciauscolo, un salume tipico delle marche che assomiglia ad una salsiccia molto morbida e gustosa. Stanco della solita Carbonara? Prova questa!

INGREDIENTI 

PROCEDIMENTO 

1

Per la realizzazione della pasta zafferano e ciauscolo partite dal ciauscolo. Prendetene un pezzo, eliminate il budello e tagliatelo a pezzettini. Ponetelo in una padella antiaderente e fatelo sciogliere a fuoco dolce. Quando è cotto, mettete da parte il ciauscolo lasciando il grassetto in padella.

2

Passate allo zafferano, mettetelo in una ciotolina con qualche mestolo di acqua tiepida fino a quando non diventa gialla. Aggiungete un pò di scorza di limone e lasciate da parte.

3

Nel frattempo calate la pasta in abbondante acqua bollente salata e fatela cuocere fino a metà cottura.

4

Adesso riaccendete il fuoco sotto la padella e versateci dentro l’ acqua di infusione dello zafferano, aggiungete la pasta e finitela di cuocere insieme allo zafferano e al ciauscolo. 

5

Appena è cotta, mettete dentro il ciauscolo, un altro pò d’acqua, una grattugiata di pepe nero e un pò di pecorino. Saltate in padella e gustate!!

In abbinamento vi consiglio

Birra Costanza di BIRRA FLEA (Umbria, Italia)

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close