Linguine totani e asparagi di Chef Max Mariola

Un piatto di pasta a base di pesce che vi farà sorridere ad ogni forchettata perché bono, fresco e al tempo stesso saporito realizzato con totani e asparagi e, se vi piace, anche della bottarga. In questo video qualche consiglio per la spesa e qualche suggerimento per pulire bene i totani.

INGREDIENTI 

PROCEDIMENTO 

1

Per la realizzazione delle  linguine totani e asparagi iniziate a pulire i totanetti, come vi spiego nel video. Togliete l’interno, eliminate gli occhietti e sciacquateli bene sotto l’acqua. 

2

Adesso passate agli asparagi e tagliateli nel punto di rottura. Utilizzate la parte dura dei gambi per fare insaporire l’acqua di cottura della pasta e tagliate la parte morbida a rondelle, lasciando le punte intere o al massimo a metà nel senso della lunghezza.

3

Pulite l’aglio fresco, tagliatelo a rondelle sottili e fate soffriggere in una wok con olio bono e con i gambi degli asparagi. Aggiungete del peperoncino e fate andare lentamente. Aggiungete anche i totanetti e sfumate con un goccio di vino.

4

Nel frattempo togliete i gambi degli asparagi dall’acqua e cuocete la pasta. Alzate molto al dente e versate dentro la wok, quindi fatela finire di cuocere con il condimento. Aggiungete di tanto in tanto dell’acqua di cottura e continuate a mantecare girando con un mestolo di legno. Buttate anche le punte degli asparagi dentro, un filo d’olio a crudo e saltate al ritmo di Sound of Love.

5

Adesso impiattate le vostre linguine totani e asparagi, aggiungete una grattugiata di bottarga se vi piace e gustate con un buon calice di vino fresco.

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close


Currency