Quando si pensa alla bistecca fiorentina al barbecue si pensa sempre ad una ricetta da mangiare al ristorante, invece oggi vi insegno a cucinarla direttamente a casa vostra con un contorno di verdure.

INGREDIENTI 

PROCEDIMENTO 

1

Per la preparazione della fiorentina al barbecue iniziate dal burro. Spalmate il burro sulla vostra bella bistecca fiorentina poiché si tratta sempre di un grasso animale quindi ci sta benissimo.

2

Portate il barbecue a circa 250 gradi e rosolate la fiorentina da ambo i lati. La fiorentina deve essere rovente in modo che nel girodi pochi secondi si formi subito la crosticina. Quando è sbruciacchiata bene da un lato e il grasso è molto colorito giratela dall’altro e fate cuocere. Abbassate poi la temperatura a 100 gradi circa e chiudete il barbecue in modo che si cuocia bene internamente.

3

Nel frattempo realizzate un contorno, quindi tagliate la zucca a fettine e ponetela sul grasso del barbecue, quindi aggiungete le erbette tipo maggiorana, rosmarino, menta e finocchietto. Girate la zucca in modo che venga ben dorata da entrambi i lati. 

4

Prendete i funghi e puliteli bene con un pezzo di carta bagnata in modo da togliere la terra. Tagliateli a pezzettoni e metteteli sul barbecue unto con olio evo e conditi con erbette a vostro piacimento e uno spicchietto d’aglio. Appena i funghi sono belli rosolati metteteli da parte.

5

In una wok mettete invece il burro con un goccetto d’olio e saltate gli spinaci. Condite con sale e pepe e date una bella girata. Appena scottati sono pronti. 

6

A parte preparate una salsa con l’aglio, quindi in un pentolino grattate un aglio, il trito di erbe e un bicchiere di birra smoked e mettete sulla piastra del barbecue a restringere. Aggiungete dei cubetti di burro freddo ed emulsionate con una frusta

7

A parte preparate anche i fichi in una padella antiaderente con il burro e li fate colorite. Poi mettete un po’ di zucchero per renderli lucidi e aggiungete un goccio di aceto.

8

Quando la carne raggiunge internamente i 45 gradi di temperatura è pronta. Quindi toglietela dal barbecue e fatela riposare per una decina di minuti. 

In abbinamento vi consiglio

Birra Anais Smoked di BIRRA BLEA

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close


Currency