Salmone scottato con salsa guacamole e tzatziki

Questa ricetta l’ho realizzata pensando alle donne della mia vita, pensando ai loro gusti cercando di soddisfarli con un piatto ottimo, a partire dagli ingredienti di qualità. Questa è una ricetta giusta, leggera ma golosa: il salmone scottato con guacamole e tzatziki.

INGREDIENTI 

PROCEDIMENTO 

1

Per la preparazione del salmone scottato, iniziate dalla salsa tzatziki: pelate e grattugiate un cetriolo e filtrate la polpa con un colino. Versate il succo di mezzo limone nello yogurt greco, insieme al trito di aneto e alla polpa di cetriolo. Correggete di sale e pepe, mescolate bene e la salsa è pronta!

2

Adesso passate alla salsa guacamole: versate il succo di un lime in una boule, la polpa dell’avocado pestata a mano, un pizzico di sale, del peperoncino fresco tagliato a cubetti, il trito di coriandolo e il pomodoro a pezzetti. Mescolate bene e anche questa salsa è pronta. 

3

Cuocete il salmone in padella con la pelle, dopo averla unta leggermente con olio e.v.o. dalla parte della pelle, facendo pressione sui tranci. Girate il salmone sull’altro lato e lasciate cuocere a fuoco spento.

4

Impiattate il salmone con pelle croccante in un piatto fondo (con la pelle verso l’alto), guarnite con la salsa guacamole e la salsa tzatziki, la rucola fresca e i pomodori merinda tagliati a fette. Correggete di sale e poi godetevi il momento migliore, quello dell’assaggio! Rifate a casa questo godurioso salmone scottato e ditemi com’è. 

In abbinamento vi consiglio

AnnoZero Extra Dry- Valdobbiadene Prosecco Superiore di CANTINE VALDELLOVO e crema di Cassis

ULTIME RICETTE

Acquista il mio libro

The Sound of Love

e impara a realizzare 120 ricette fatte con amore.

The sound of Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close
Sign in
Close
Cart (0)

Nessun prodotto nel carrello. Nessun prodotto nel carrello.



Currency