Big Max, la mia versione dell’American Burger

By arianna      

Novembre 19, 2016

La mia versione dell'hamburger americano di cui sono sempre ghiotto.

  • Prep: 40 mins
  • Yields: 4 persone

Ingredients

4 Burger Bun (pane per hamburger) artigianale

600 g filetto di vitello

2 cipolle

2 cucchiai di pangrattato

1 ciuffo di prezzemolo

1 ciuffo salvia e timo

4 carote

4 rape

1 noce di burro

1 spicchio d'aglio

200 g formaggio Blu di Morrozzo (formaggio simile)

sale e pepe

Directions

1Tritare la carne al coltello. Aggiungere salvia e timo. Con un tagliapasta dare la forma dell’hamburger (ideale la misura grande). Preparare la cipolla, tagliarla a metà e condirla con olio, pangrattato, prezzemolo tritato, sale e pepe. Infornarle a 180 gradi per una mezz’ora. La cipolla con questa cottura rimane molto delicata e si sposa alla perfezione con il vitello.

2Pelare le carote e le rape e far brasare in padella una noce di burro, un filo di olio, un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio schiacciato. Scaldare la griglia, ungerla con un po’ di olio e cuocere l’hamburger senza stracuocerlo. A fine cottura poggiare sopra le fette di formaggio e le farle fondere. Scaldare il pane e appena tutto è pronto assemblare il nostro Big Max: schiacciare le cipolle sulla base del panino, proseguire con l’hamburger e il formaggio, finire con le verdure.

00:00

0 Reviews

All fields and a star-rating are required to submit a review.


*

io, max mariola

Nato a Roma, ma cresciuto a Nettuno località di mare vicino Roma, studia alla Scuola d'arte di Anzio prima di frequentare i corsi professionali di cucina. Prende la passione per la cucina da sua madre e fin dall'infanzia impara a conoscere e a utilizzare i prodotti della natura, soprattutto del mare, che il suo territorio gli offre.

© 2019 Max Mariola

realizzazione sito web: 2dispari